Torna a Eventi FPA

Foto di FPA

Disponibile on line il report del Cantiere Pagamenti digitali

Prosegue il percorso di condivisione dei materiali prodotti dai tavoli di lavoro dei Cantieri della PA digitale 2016, con la pubblicazione questa settimana del report del Cantiere Pagamenti digitali: Il digitale che entra nei sistemi di pagamento alla PA”.

Il corposo documento di advocacy firmato da FPA è frutto di un lungo lavoro di confronto tra dirigenti e funzionari delle amministrazioni centrali e locali, responsabili dei progetti sui pagamenti digitali, esponenti del mondo dell’accademia e della ricerca e rappresentanti delle aziende partner del Cantiere. I lavori sono stati coordinati da Roberto Garavaglia.

Il report è gratuito, ma per scaricarlo è necessario essere iscritti alla community di FPA. Scarica il report “Il digitale che entra nei sistemi di pagamento alla PA”

All’iniziale dibattito sulla diffusione dei pagamenti digitali in Italia e dei servizi attivati dalle amministrazioni aderenti alla piattaforma pagoPA, seguono alcune riflessioni sui possibili scenari evolutivi, connessi in particolare all’affermazione dei nuovi sistemi di pagamento digitale.

Il report si suddivide in quattro ambiti di analisi, riservando una attenzione particolare al ruolo abilitante della normativa europea e nazionale in tema di pagamenti digitali, alla luce delle principali novità legislative intervenute nel corso del 2016, vale a dire la nuova direttiva europea sui servizi di pagamento (c.d. PSD2) e il novellato art. 5 del nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale.

Per ciascun ambito vengono proposte alcune raccomandazioni prioritarie che FPA offre al decisore politico e ai responsabili di questa delicata policy.

La pubblicazione del documento di advocacy del Cantiere Pagamenti digitali, segue a quelle del Cantiere Cittadinanza digitale e del Cantiere Sicurezza digitale.