Sicurezza digitale, il Cantiere apre l’edizione 2018

Con il Cantiere Sicurezza digitale, tenutosi a Roma il 17 aprile, ha preso ufficialmente il via la terza edizione di Cantieri PA, l’iniziativa di FPA volta a monitorare e supportare i percorsi di attuazione della PA digitale nelle principali aree verticali e trasversali del processo di digitalizzazione della PA, attraverso attività di analisi, networking, comunicazione e advocacy.

Grazie al supporto di importanti player del mercato e alla partecipazione di autorevoli amministrazioni, ogni Cantiere è un laboratorio aperto che, attraverso l’incontro tra pari, mira ad individuare i principali ostacoli all’attuazione dell’innovazione, analizzando criticità comuni, opportunità e possibili soluzioni. Non un’indagine quantitativa, ma un’analisi basata sull’esperienza quotidiana dei protagonisti dell’innovazione, pubblici e privati.

 

Il Cantiere Sicurezza, primo a partire nel 2018, intende promuovere il dibattito tra i principali operatori pubblici e privati per facilitare la costituzione, all’interno delle amministrazioni italiane, di organizzazioni in grado di gestire la sicurezza delle informazioni e di assicurare un’adeguata capacità di prevenzione e risposta agli eventi cibernetici. Il Cantiere è sostenuto da Aizoon, Cast, Forcepoint e Samsung.

Questo nuova edizione si caratterizza per alcune importanti novità. La prima è il coordinamento scientifico di Alessio Pennasilico, Information & Cyber Security Advisor e membro Comitato Direttivo Clusit; la seconda consiste nel rinnovamento della platea di interlocutori pubblici e privati coinvolti e infine, terza novità, le tematiche affrontate: la sicurezza applicativa e della filiera di fornitura software, la sicurezza degli end point e il fattore umano nella protezione dei dati.

Ed è soprattutto questo ultimo focus che ha raccolto i commenti più numerosi e le esperienze dei partecipanti al tavolo.

 

Il dibattito è volto ad individuare i principali pain point di ciascun tema, al fine di lavorare negli incontri successivi all’elaborazione di alcune proposte operative, che saranno raccolte nel report 2018 ( leggi qui il report 2017).

Il prossimo appuntamento con Cantieri PA è per giovedì 19 aprile con il Cantiere IT Governance, il nuovo tavolo di lavoro promosso da FPA in collaborazione con INAIL, che si propone di disegnare i percorsi di razionalizzazione ed evoluzione organizzativa e tecnologica della PA, anche alla luce delle previsioni del Piano triennale per l’ICT.