Torna a Eventi FPA

Torna alla home

Documenti digitali

Dematerializzazione, gestione e archiviazione dei documenti per una PA più efficiente


In collaborazione con

Protagonisti del tavolo


Finocchiaro
Giusella Dolores Finocchiaro Professore ordinario Dipartimento di Scienze Giuridiche - ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna e Presidente del gruppo di lavoro UNCITRAL Biografia Contributi

Giusella Finocchiaro è professore ordinario di diritto privato e di diritto di Internet nell'Università di Bologna. Avvocato in Bologna. Affianca alla carriera accademica numerose collaborazioni di carattere scientifico, di livello nazionale e internazionale. Rappresenta l’Italia nella Commissione sul commercio elettronico dell’UNCITRAL di cui è presidente. È stata consulente del Governo Italiano e consulente del Governo Russo, quale membro del Progetto Tacis sul commercio elettronico in Russia. È corrispondente italiano per numerosi progetti della Commissione Europea. È stata membro dell'ENISA Permanent Stakeholders Group. È stata membro della Commissione speciale sul diritto d'autore e le nuove tecnologie del Comitato consultivo permanente per il diritto d'autore, presso il Ministero per i beni e le attività culturali. Partecipa ad un progetto internazionale per la redazione della legge sul commercio elettronico in collaborazione con il Parlamento Cinese. È membro del Giurì dell'Autodisciplina Pubblicitaria. Presidente della Fondazione Del Monte.

Chiudi

Laurenzi
Massimo Laurenzi Rappresentante Juniores nel Consiglio Direttivo Nazionale - Associazione Nazionale Archivistica Italiana Biografia Contributi

Laureato in Archivistica e Biblioteconomia presso l’università la Sapienza di Roma, Owner del cantiere ‘Documenti Digitali’ di ForumPA, archivista per Bucap spa, rappresentante juniores nazionale nel consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Archivistica Italiana. Co-founder di Archivitaliani.it, membro della redazione “Il mondo degli archivi”.

 

Chiudi

Arfè
Caterina Arfè Funzionario Archivista - Archivio Centrale dello Stato Biografia
Funzionario archivista in servizio presso l’Archivio Centrale dello Stato. Laureata in Filosofia ha conseguito il diploma presso la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Roma. E’ Responsabile del Servizio del Protocollo e dei flussi documentali dell’Istituto e componente del Gruppo di lavoro che si occupa dello studio e dell’analisi delle attività necessarie per la definizione del modello organizzativo archivistico e tecnologico finalizzato alla creazione del Deposito degli archivi digitali delle Amministrazioni centrali dello Stato (Italian Digital Repository). Nell’ambito di tale attività la dott.ssa Arfè partecipa a tavoli istituzionali di confronto con AGID ed altre realtà impegnate nella definizione dei medesimi modelli.

Chiudi

Bezzi
Gabriele Bezzi Responsabile presidio funzione archivistica di conservazione e gestione dei rapporti con gli Enti produttori - Polo Archivistico Emilia-Romagna Biografia Contributi

Laureato in Storia Contemporanea nel 1980 e diplomato in Archivistica, Paleografia e Diplomatica nel 1983 presso la scuola dell'Archivio di Stato di Bologna è dal novembre 2009 responsabile della conservazione del Polo Archivistico regionale dell'Emilia Romagna.
È stato responsabile del servizio archivio e protocollo generale della Provincia di Bologna e si è occupato dei rapporti tra archivistica e informatica sviluppando sistemi informatici di descrizione archivistica utilizzati nel corso di numerosi interventi di riordino ed inventariazione di fondi archivistici di diversi enti per poi approfondire i temi della gestione corrente e della produzione e conservazione di documenti informatici.

Chiudi

Biffoli
Claudia Biffoli Direttore Ufficio 4 - Sistema informativo del Ministero, Direzione Generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica - Ministero della Salute
Ceccolini
Marco Ceccolini ‎Responsabile Area Servizi Documentali - Lombardia Informatica Biografia Contributi

laureato con lode in Ingegneria Informatica nel 2003 presso l'Università di Pisa ed ha conseguito con lode nel 2006 presso la stessa Università, la Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica per la Gestione d'Azienda.Lavora dal 2006 in Lombardia Informatica S.p.A. ed è attualmente Responsabile dell'Area Servizi Documentali. Dopo gli esordi professionali nell'ambito dell'analisi di processo e dei sistemi informativi a supporto della safety & security della PA, dal 2008 opera nell'ambito della Gestione Documentale della PA Lombarda, sia come service management responsabile dello sviluppo e dell'evoluzione della piattaforma documentale di Regione Lombardia, sia come centro di competenza per le tematiche inerenti la dematerializzazione dei processi e la digitalizzazione dei documenti.Nell'ambito della sua attuale posizione è responsabile della distribuzione dei servizi documentali e delle metodologie di gestione documentale e digitalizzazione agli Enti del Sistema Regionale Lombardo (rif. L.R. 30/2006). In ambito di centro di competenza della gestione documentale ha partecipato dal 2010 al 2013 al progetto Prode (Progetto Dematerializzazione) e vanta interventi sia alla Document & Content Management Academy di SDA Bocconi dal 2008 al 2012 sia all'evento Risorse Comuni del 2011 e del 2013

 

Chiudi

Cella
Claudio Cella Responsabile Marketing - Poste Italiane Biografia

52 anni, Ingegnere Elettronico, Milano, 20 anni di esperienza in Marketing e Direzione Commerciale. Guida dei canali commerciali e sviluppo dei portafogli d’offerta nell’area dei servizi Telco, Logistico-Postali e Digitali con diretta responsabilità del relativo conto economico. Autonomia, problem solving e indirizzo delle reti vendita (locali e nazionali) con gestione diretta di Top Client. Orientamento ai risultati, flessibilità nella trasformazione del portafogli di offerta e sintonia con il Mercato.

Chiudi

Cornero
Alessandra Cornero Responsabile Ufficio gestione documentale - Formez PA Biografia

Dalla laurea in lingue alla specializzazione in biblioteconomia, passando per oltre due anni di lavoro presso la Biblioteca Nazionale di Roma. Questi gli esordi educativo-professionali, prima dell'arrivo al Formez, dove lavora dal 1989 e dove si è sempre occupata di argomenti connessi all'organizzazione e gestione dell'informazione, documentazione e contenuti web con il fine di migliorarne la reperibilità e quindi favorirne uso e condivisione.

Recentemente è diventata responsabile dell'Ufficio Gestione Documentale. Ha lavorato a numerosi progetti su eGovernment e Open government, occupandosi in particolare di informazione e documentazione del settore pubblico, siti web e servizi online. E' stata responsabile delle biblioteche del  Formez e dei progetti relativi alla creazione della rete e della comunità delle Biblioteche per la Pubblica Amministrazione.

Ha collaborato per Formez PA al gruppo di lavoro (con DFP e AgID)  che ha prodotto le Linee Guida per i siti web delle PA 2010 e 2011 e relativi Vademecum;  in particolare ha curato il Vademecum sugli Open data, il Vademecum sulla Misurazione della qualità dei siti web delle PA, il Protocollo eGLU. Fa parte, in qualità di supporto al coordinamento, del Gruppo di Lavoro sull'Usabilità (GLU) promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Chiudi

De Felice
Diego De Felice Dirigente Generale Struttura di progetto Archivi e Dematerializzazione - Inps Biografia Contributi

Diego De Felice, Laureato in Economia e Commercio e con Master in Economia Pubblica presso l’Università La Sapienza di Roma, già Dirigente generale dal 2009, dal 2014 dirige il Progetto “Dematerializzazione degli atti per la riduzione della produzione e della conservazione dei documenti cartacei e per la realizzazione e ottimizzazione della gestione degli archivi cartacei e digitali” presso la Direzione generale dell’INPS; nel 2015, dopo aver superato il corso di formazione su “ Il Conservatore dei documenti digitali” attivato dalla Scuola Superiore dell’Amministrazione, ha conseguito il Master in “Indicizzazione di documenti cartacei, multimediali ed elettronici in ambiente digitale" presso l’Università Tor Vergata di Roma; da Gennaio 2016 è stato nominato Responsabile della Conservazione dell’INPS ex art. 44 CAD.

Chiudi

De Gaetano
Angela Rita De Gaetano Funzionario Ufficio Sistema informativo del Ministero, DG digitalizzazione, sistema informativo sanitario e statistica - Ministero della salute Biografia

Laureata in Scienze dell’Informazione (Informatica) in servizio al Ministero della salute dal 1999, già dal 2003 Si occupa dei temi legati al protocollo informatico, flussi documentali, dematerializzazione e conservazione nell’ambito delle attività istituzionali dell’ufficio 4 – Sistemi Informativi del Ministero. Ha partecipato al Gruppo di Lavoro per la dematerializzazione della documentazione tramite supporto digitale nel 2006,  al tavolo di lavoro per la stesura delle Regole tecniche e relative linee guida per la "formazione, tenuta e conservazione del documento informatico" per la "gestione del documento informatico e dei flussi documentali" e al gruppo di lavoro “Pagamenti e fatturazione elettronica”  nel 2011 presso l’Agenzia per l’Italia Digitale

Chiudi

Guercio
Mariella Guercio Docente di gestione documentale - Università degli studi di Roma Sapienza, Digilab Biografia Contributi

Maria Guercio è professore ordinario di archivistica e gestione documentale presso l’Università La Sapienza di Roma. Dal 1996 collabora con gli enti di regolazione alla definizione della normativa sulla gestione e conservazione dei documenti informatici. Svolge un'intensa attività di ricerca nazionale e internazionale in materia di gestione e conservazione delle memorie digitali. Fa parte del Program Committee dell'CA.

Nel 2009 ha ricevuto il premio internazionale Emmett Leahy nel campo dell'Information and Records Management. E' co-direttore della rivista "J-Lis" e dal 2015 è presidente dell’Associazione nazionale archivistica italiana – ANAI.

Chiudi

Facchinetti
Irene Facchinetti Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano Biografia

Ingegnere gestionale, è Direttore dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano. Si occupa dei temi legati all’utilizzo di applicazioni ICT per la dematerializzazione dei documenti e la digitalizzazione dei processi nelle relazioni B2b. Ha partecipato a diversi progetti di Digital Business Transformation e Digital Innovation ed è relatrice in eventi sul tema della Digitalizzazione e della Fatturazione Elettronica. Nel 2016 ha conseguito il Master in Management presso il MIP del Politecnico di Milano.
 .

Chiudi

Idromela
Adriano Idromela Responsabile Document Marketing - Poste Italiane Biografia

Adriano Idromela è laureato in Economia Aziendale e diplomato alla Document Academy della Bocconi School of Management.
Dopo varie esperienze nel settore della consulenza, dal 2009 segue la gestione e lo sviluppo dei servizi di gestione documentale in Postel, società del Gruppo Poste Italiane, dove attualmente è responsabile marketing della linea di prodotto di Gestione Documentale. E’ rappresentante aziendale per l’Osservatorio Fattura Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano e socio dell’Associazione Italiana Firma elettronica Avanzata biometrica e Grafometrica.

Chiudi

Lisi
Elena Lisi Rapporti Istituzionali - ANORC - Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Sostitutiva Biografia

La dott.ssa Elena Lisi è laureata in Archivistica e Biblioteconomia presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e ha conseguito il diploma del master FGCAD “Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato” presso l’Università degli Studi di Macerata.

Cura i rapporti istituzionali dell’Associazione ANORC – Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale. Si occupa delle attività di studio e ricerca, nell’ambito del progetto “Digitale in Comune” (www.digitaleincomune.it) - che vede ANORC tra i principali promotori - e del gruppo di lavoro coordinato dall’ANORC, promosso in collaborazione con le pubbliche amministrazioni centrali (INAIL, INPS, MIUR, Banca d’Italia, Corte dei Conti, Consob, AID, Università Unitelma Sapienza), finalizzato alla definizione di un modello di governance dei processi di digitalizzazione e dematerializzazione dei flussi informativi e documentali della PA.

Partecipa alle attività della Coalizione per le competenze digitali dell’AgID, è membro del Forum della conservazione dell’Agenzia per l’Italia digitale e prende parte ai lavori del gruppo “Diffusione, in collaborazione con MiBACT, di un modello di titolario di classificazione per le PA”, promosso dall’AgID nell’ambito del Forum istituzionale.

Ha preso parte ai lavori dei gruppi “Cittadinanza e competenze digitali” e “Sanità digitale”, promossi dalla Regione Lazio, per la consultazione della Rete territoriale per il Lazio Digitale, nell’ambito dell’Agenda digitale regionale.

Collabora con la BSC Consulting S.p.A. - I&S Group, in qualità di archivista del Gruppo Bancario ICCREA.

È contributor del Digital & Law Department e svolge attività di docenza nell’ambito del progetto di formazione a distanza Know IT (www.knowit.clioedu.it).

Chiudi

Luzio
Valeria Luzio Funzionario Archivista - Archivio Centrale dello Stato Biografia
Dipendente del Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo, con profilo amministrativo–giuridico, lavora attualmente presso l’Archivio centrale dello Stato. Laureata in Giurisprudenza, abilitata all’esercizio della professione forense. Componente di diversi gruppi di lavoro, tavoli tecnici e commissioni nell’ambito di diversi settori dell’Amministrazione: personale, corruzione, revisione del titolario di
classificazione per il sistema di protocollo informatico. Componente di commissione di sorveglianza e scarto. Ha frequentato la Scuola di Alta formazione in archivistica contemporanea presso l’Archivio centrale dello Stato. E’ componente della Segreteria tecnica dell’Ufficio di Direzione. E’ componente del Gruppo di lavoro che si occupa dello studio e dell’analisi delle attività necessarie per la definizione del modello organizzativo archivistico e tecnologico finalizzato alla creazione del Deposito degli archivi digitali delle Amministrazioni
centrali dello Stato (Italian Digital Repository). Nell’ambito di tale attività la dr.ssa Luzio partecipa a tavoli istituzionali di confronto con AGID, PARER -IBACN ed altre realtà impegnate nella definizione dei modelli organizzativi per la conservazione digitale a lungo termine.

 

Chiudi

Manca
Giovanni Manca Presidente - ANORC - Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Sostitutiva Biografia Contributi

Giovanni Manca, laureato in Ingegneria Elettronica, è attualmente il Responsabile dell’Ufficio Sicurezza del Centro Nazionale per l’informatica nella pubblica amministrazione (CNIPA). Da circa 25 anni si occupa di attività tecnologiche nel settore dell’ICT avendo spaziato nel corso degli anni dal network and system management alle infrastrutture a chiave pubblica (PKI). Ha partecipato, tra l’altro, alla creazione della prima firma elettronica nella pubblica amministrazione, alla messa in linea del primo sito internet della fiscalità, alla progettazione della Carta Nazionale dei Servizi, al progetto CRS-SISS della Regione Lombardia e più in generale ai primi progetti di e-government in ambito fiscale. Attualmente è responsabile dell’accreditamento, vigilanza e controllo per la firma digitale e la posta elettronica certificata. E’ componente dei comitati tecnici permanenti della Carta d’Identità Elettronica. Infine collabora ad una serie di attività dell’Unione Europea nell’ambito di progetti orientati all’interoperabilità della firma digitale e dell’identità digitale in genere.

Chiudi

Marcantonio
Caterina Marcantonio Project Manager - Consip Biografia
Laureata in Scienze dell’Informazione (Informatica) attualmente lavora nell'Area Soluzioni di eProcurement –Direzione Programma Razionalizzazione degli Acquisti PA in Consip. E' responsabile, mediante il coordinamento di team interni e di fornitori esterni, dei risultati raggiunti per i seguenti progetti: digitalizzazione del Public Procurement, Banca Dati Nazionale del Procurement Pubblic, sviluppo ed evoluzione delle funzionalità del Sistema di e-Procurement, a supporto del Programma di Razionalizzazione della Spesa, per gli strumenti e le procedure telematiche di acquisto, Fatturazione Elettronica, Progetti nazionali ed internazionali di public procurement, Conservazione, certificazione dei Crediti e Procurement card.

 

Chiudi

Occhiuto
Emilia Occhiuto Responsabile Unità Organizzativa Soluzioni di gestione documentale e piattaforme Web - SOGEI Biografia
Emilia Occhiuto, laureata con lode in Scienze economiche e Bancarie presso l’ Università degli studi di Siena. Inizia la sua carriera nel 1990 in IBM nel Laboratorio Internazionale, partecipando alla soluzione di problematiche di architettura e ingegneria del software e gestendo il progetto di Diffusione dello “Sportello Multifunzionale per le agenzie e filiali della BNL”, con ruoli di crescente. Assegnazione per due mesi al laboratorio di Raleigh (North Carolina). Dal 1998 al 2013 lavora presso Consip S.p.A partecipando in fase inziale a gruppi interaziendali finalizzati all’individuazione e predisposizione dei processi aziendali in fase di start up della Società, per poi gestire con il ruolo di responsabile, l’Area soluzioni e piattaforme Web. Docente al corso di “Master in Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni”m presso l’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Facoltà di Ingegneria - Dipartimento di Ingegneria dell'Impresa. Dal 2013 lavora in Sogei S.p.A. come responsabile dell’unità Organizzativa Gestione Documentale e Piattaforme Web nell’ambito della Divisione Economia Unità. Nel suo ruolo si occupa di consulenza organizzativa e specialistica sulle tematiche di competenza: gestione informatizzata dei documenti e dei processi amministrativi, Archiviazione, Soluzioni internet/intranet, Portali, Accessibilità, E-learning. Conosce la normativa che disciplina la materia di settore (Codice appalti,
CAD, Legge 9/2004 ecc).

 

Chiudi

Palumbo
Cristina Palumbo Coordinatore Struttura stabile per la gestione dell'archivio e del protocollo e per il coordinamento sull'applicazione del CAD - Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Biografia Contributi

Diplomata in Ragioneria sono stata assunta in Regione nel 1986 occupandomi di concorsi pubblici e di lavoro flessibile. Nel corso degli anni ho seguito, in qualità di analista, numerosi progetti di informatizzazione nell’ambito della gestione del personale in collaborazione con Insiel Spa. Dal 2008 sono coordinatore della struttura archivio e protocollo della Direzione del personale e dal 2015 coordino gli uffici protocollo degli uffici della Presidenza della Regione (Direzione generale, Segretariato generale, Ufficio stampa e Comunicazione e Ufficio di Gabinetto) curando la dematerializzazione dei flussi documentali, la gestione e archiviazione dei documenti digitali, sviluppando con Insiel Spa i programmi di gestione dei flussi documentali e il protocollo informatico. Nell’ambito della gestione del personale nel 2010, in collaborazione con il Ministero della Funzione Pubblica e Microsoft Italia Spa, ho seguito in qualità di responsabile il progetto DEMA per la digitalizzazione del fascicolo del dipendente in ambiente Share Point.

 

Chiudi

Penzo Doria
Gianni Penzo Doria Direttore Generale - Università degli Studi dell’Insubria Biografia Contributi

Gianni Penzo Doria, Direttore Generale dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Di formazione classica, si è occupato dei problemi connessi all’introduzione del protocollo informatico (ancora nel 1995), della firma digitale, della classificazione e fascicolatura, dei sistemi informativi sia nel settore pubblico che nel settore privato, trattando prevalentemente le tematiche inerenti alla trasparenza amministrativa, all’informatica giuridica, alla diplomatica dei documenti pubblici e delle collegialità amministrative.

Ha riservato una cospicua mole di attività alla reingegnerizzazione dei procedimenti amministrativi e dei sistemi di workflow management e ha scritto una quarantina di saggi sui temi dell’amministrazione digitale, dell’organizzazione degli archivi, dell’albo on-line, della PEC e dei rapporti tra trasparenza e sistema documentale.

È componente del Comitato tecnico-scientifico degli archivi in seno al Ministero dei beni e della attività culturali e del turismo, Coordinatore nazionale diTitulus Scuola (http://scuola.titulus.it), il progetto del MiBACT per la digitalizzazione degli archivi scolastici italiani e Responsabile scientifico del progettoProcedamus (www.procedamus.it), in tema di procedimenti amministrativi per le università e per gli enti di ricerca. Collabora con AgID sui temi della pubblicità legale.

Chiudi

Presta
Andrea Presta Servizio sistemi informativi ed e-government - Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Biografia
Andrea Presta, classe 1975, laureato in Giurisprudenza, ha poi frequentato il primo Master in Italia in Diritto delle nuove tecnologie e informatica giuridica presso l’università degli studi di Bologna.
Dopo due anni di pratica presso uno studio legale ha optato per entrare nel variegato mondo della Pubblica Amministrazione; dal 2005 lavora presso il Servizio sistemi informativi ed e-government della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e da allora segue tutte le tematiche giuridiche connesse al mondo dell’ICT in relazione alle attività svolte dal servizio. Inoltre cura i rapporti con la società in house Insiel s.p.a. dal punto di vista del controllo analogo. Dal 2006 al 2015 ha coordinato il progetto CRS (Carta Regionale dei Servizi) che ha visto la Regione FVG, tra le prime in Italia, ad adottare lo standard della Tessera Sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi.
Attualmente segue, in particolare, le tematiche relative a gestione documentale e conservazione.

 

Chiudi

Russo
Franca Russo Dirigente Ufficio 1della Direzione sistema informativo della fiscalità, Dipartimento delle Finanza - Ministero dell'Economia e delle Finanze Biografia

Dirigente del Dipartimento delle finanze. Coordinatore dei Servizi documentali del Dipartimento e responsabile del progetto di sistema documentale unitario dell’amministrazione finanziaria. Ministero dell’economia e delle finanze

Chiudi

Santangelo
Sabrina Santangelo Funzionario Archivista - Archivio Centrale dello Stato Biografia
Laureata in Economia e Commercio presso l’Università di Roma La Sapienza, è dipendente del Ministero per i beni e le attività culturali dal 1997. Ha lavorato nell’ambito di vari progetti europei sulla digitalizzazione del patrimonio culturale e ha affrontato in particolare i temi della comunicazione pubblica negli istituti culturali. Ha partecipato ai lavori del tavolo interistituzionale costituito per la stesura delle regole tecniche previste dall’art. 71 del Codice dell’amministrazione digitale relativamente alla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici. All’Archivio Centrale dello Stato si occupa del sito web, di attività didattica e fa parte del gruppo di lavoro istituito per la realizzazione del repository degli archivi digitali degli organi centrali dello Stato.

 

Chiudi

Serani
Maria Cristina Serani Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Biografia

Diploma Magistrale, dopo varie esperienze nel privato, sono stata assunta in Regione nel 1998 occupandomi costantemente di protocollo e gestione dei fascicoli dei dipendenti. Ho seguito numerosi corsi di formazione e aggiornamento in materia di protocollo informatico, gestione dei flussi documentali, archiviazione digitale e firme digitali. Attualmente, oltre alla corrente attività di protocollo e archivio, mi occupo di formazione e supporto nell’utilizzo del protocollo informatico e del sistema di gestione dei flussi documentali.

 

Chiudi

Tumietto
Daniele Tumietto Esperto - UNINFO Biografia Contributi

•  Commercialista, Partner Menocarta, consulente di aziende, PA e studi professionali in materia di gestione digitale di processi e documenti (FE, e-procurement, eIDAS…);

•  componente del Forum Italiano sulla Fattura Elettronica presso l’Agenzia delle Entrate;
•  componente dell'Expert Group di supporto al Comitato Europeo di Normalizzazione (CEN) per lo sviluppo dello standard europeo per la “Core Invoice” CEN/TC 434;
•  componente dell’Advisory Group del CEF, presso la Commissione Europea, per lo sviluppo di un “Match-making Website” per le Pubbliche Amministrazioni Europee;
•  membro della commissioni UNINFO: CEN/TC434 “Electronic Invoicing”, CEN/TC440 "Electronic public procurement”, UNI/CT510 GL 02 "Firme, identità, sigilli elettronici e relativi servizi”, UNI/CT522 "eBusiness e servizi finanziari”, UNI/CT526 "Attività professionali non regolamentate” GL 01 "Profili professionali relativi alla sicurezza informatica” e GL 02 "Figure professionali operanti nel settore ICT - Professionista Web"
•  componente del comitato di redazione della rivista “Il documento digitale”;
•  delegato ai lavori degli Osservatori "Fattura Elettronica e dematerializzazione” e "Professionisti & Innovazione Digitale" della School of Management del Politecnico di Milano dalla Giunta Nazionale dell’UNGDCEC;
•  componente di ISOC Italia - Internet Society.

Chiudi

Torna alla home